Berna Park Hotel
A wonderful time

A wonderful time (just forgot the hat)

La seconda opera dei Berna Park Hotel è un cd di sole quattro canzoni sempre rigorosamente autoprodotte, ma di qualità ben superiore al demo precedente. Si tratta di pezzi che attualmente rappresentano i cavalli di battaglia della band in quanto tutte vincitrici di numerosi contest, compresa l’ultima traccia che è un remake dell’omonima canzone di Peter Gabriel. Il CD  è intitolato "A wonderful time (just forgot the hat)" e racchiude dentro di sé l’essenza di un periodo di lavoro definito appunto come “wonderful time”, un periodo fantastico.
 
Tracklist
1. Surfjazz to the bloody Polynesia
2. Sugarfill
3. Three hundred quarters
4. Digging in the dirt
Underground Parade 2005

Underground Parade 2005

Underground Parade 2005, dopo aver passato il turno e aver partecipato alla compilation di zona, i Bernapark sono stati selezionati per la compilation nazionale sempre con “Sugarfill”

Underground Parade 2005 (Friuli Veneto Trentino)

Underground Parade 2005 (Triveneto)

Underground Parade 2005, compilation frutto della seconda edizione dell'omonimo concorso al quale i Berna Park Hotel hanno partecipato e vinto con “Sugarfill”

Vegetable Man

The vegetable man

Esce il “VEGETABLE MAN PROJECT” vol. 3 dove LuçaS. interpreta una versione personalizzata dell’omonima song di Syd Barrett composta dallo stesso poco prima della sua uscita dai Pink Floyd. Ulteriori notizie su Oggetti Volanti - La compilation sarà presentata a Faenza al Meeting delle Etichette Indipendenti 2004. Ecco la tracklist: berna park hotel (italy)  hyperbubble (usa)  alberto motta (italy)  floorian (usa) electric orange (germany)  larsen lombriki (italy)  mondobliquo (italy)  le monochrome (canada) in the labyrinth (sweden) new planet trampoline (usa)  I/O (italy) swedish whistler (sweden) low philosophers (???)  madcaps (italy) kokoro mayikibo (italy)  storm of depression (italy)  baba zula (turkey)  jan van den dobbelsteen (the netherlands)  znorty (italy) dario antonetti (italy)
Compilation Arezzo Wave VENETO

Q13 - Arezzo Wave VENETO

 
“Guida ai nuovi talenti della musica in Veneto”

E’ la compilation ufficiale di Arezzo Wave Veneto, alla quale i Bernapark partecipano con “Surfjazz to the bloody Polynesia”.

Questa compilation raccoglie tutte le canzoni dei semifinalisti delle selezioni AREZZO WAVE VENETO.

La compilation è stata presentata dall’Associazione come il primo censimento delle bands emergenti attive sul nostro territorio, finalizzato alla conoscenza e alla promozione delle realtà musicali giovanili.

La compilation consiste in un doppio CD, contenente il pezzo più rappresentativo di ciascuna delle 38 bands selezionate più una guida con le generalità e i recapiti delle bands.

Obiettivo della compilation è offrire una panoramica sui talenti musicali regionali, testimoniandone ricchezza della produzione e varietà di generi: elettronica, sperimentazioni noise, ritmi popolari etno-folk, ricerca post-rock, cross over, ska, canzoni d’autore…

2019  Berna Park Hotel   All right reserved