Berna Park Hotel

Scoppiettanti e sperimentali Bernapark (La Scena)

Scoppiettanti e sperimentali questi cinque ragazzi veneti seguono soltanto la linea della loro arte, piena di spunti, sia jazz sia "zappiani". Loro si autodefiniscono Avant-garde rock ed approviamo questa definizione poiché hanno veramente la voglia di provare nuove cose pur se il legami con il passato sono tantissimi, soprattutto con certo prog italiano dei '70: questo a volte rende il loro sound un po' pesante. Nel loro eclettismo, tuttavia, sono identificabili spunti di Le Loup Garou e degli Zzzz. Spesso tendono a mantenere una struttura funk jazzata nei loro brani con derive liquide della tastiera.
L'EP in questione contiene quattro brani, di cui una cover di Peter Gabriel, Digging in the dirt, riletta in chiave anni '80, considerando il pop sinfonico che la caratterizza.

di Vittorio Lannutti - 20/08/2007

pubblicato su LA SCENA  

2018  Berna Park Hotel   All right reserved