Berna Park Hotel

Bernapark e Moltheni al CSC

Schio. Per la rassegna Percorsi Sonori, questa sera alle 22, al Centro Stabile di Cultura sarà la volta dei Berna Park Hotel e dei Moltheni.

Giunti secondi all'edizione di Musica a Rischio 2005 (il contest per giovani band, organizzato dallo stesso Centro Stabile di Cultura), i Berna Park Hotel sono soliti sprigionare durante i loro concerti un continuo pulsare di suoni e colori.
Il risultato che ne scaturisce è un caleidoscopio di emozioni assolutamente godibilissime. Con un musica che assimila in parte le nuove tendenze nord europee, i Berna Park Hotel lasceranno il palco dell'associazione scledense ai Moltheni, che avranno così l'occasione per far ascoltare brani tratti dal loro ultimo album intitolato "Toilette memoria".
Con Giacomo Fiorenza al basso, Gianluca Schiavon alla batteria, Pietro Canali al wurlitzer e capeggiato dalla chitarra e dalla voce di Moltheni, il quartetto può vantare un nome di eccezione come ospite del loro l'ultimo disco: niente meno che Franco Battiato, per il cui esordio cinematografico, nel 2003, il quartetto aveva partecipato alla realizzazione della colonna sonora di Perduto amor, prima fatica cinematografica per l’appunto del musicista siciliano dalla solida cultura innervata da fortissimi richiami orientali.
Rock, pop e folk si mescolano in maniera impeccabile nelle note dei Moltheni, adattandosi perfettamente ai loro novi testi ariosi, così lontani rispetto alle introspezioni dei precedenti lavori. - IL GIORNALE DI VICENZA
2018  Berna Park Hotel   All right reserved