Berna Park Hotel

Netmusic, trionfano i Berna Park Hotel

La rassegna Internet del Giornale di Vicenza. Larghissima la partecipazione: in 40 giorni, gli accessi sono stati 430 mila

Al secondo posto si sono piazzati i Kromatica, terza posizione per gli Outrage - di Stefano Rossi


Vicenza. Vicenz@NetMusic ha chiuso i battenti ieri a mezzanotte. Hanno vinto i Berna Park Hotel, che da qualche settimana comandavano la classifica della rassegna musicale Internet creata dal Giornale di Vicenza con la collaborazione di Società Generale di Mutuo Soccorso e Arci Nova Vicenza, e il sostegno della Banca Popolare di Vicenza. Alle spalle dei vincitori si sono piazzati i Kromatica, terzi in classifica sono risultati gli Outrage. Seguono i Blusfera, i Dardo Moratto e gli Screaming Daisy.
Grande la partecipazione, e non solo per le votazioni. Il nostro forum è stato affollatissimo. Ieri e sabato, dopo polemiche anche aspre, fioccavano i messaggi di addio o di arrivederci alla prossima edizione... Comunque, la frequenza degli accessi al sito di Vicenz@NetMusic, è stata veramente straordinaria, come dimostrano i dati tecnici. Sino allo scorso 8 giugno (ultimi dati disponibili) gli accessi erano stati 434 mila 700, con un significativo numero da fuori Italia. Da notare anche che il numero dei voti ricevuti dal gruppo vincitore è stato di un migliaio appena inferiore a quello del vincitore 2001, nonostante 20 giorni di votazione in meno.
Bisogna anche notare che, qualche giorno fa, c'era stato un tentativo di aggancio della terza posizione da parte dei Blusfera, che però dopo un avvicinamento erano stati nuovamente staccati da parte del terzetto di testa, che ha proceduto praticamente sino all'ultimo di pari passo.
Il gruppo vincitore presenta caratteristiche assai interessanti per quanto riguarda la ricerca artistica in senso lato, perché i suoi componenti (come essi stessi dichiarano) non si limitano a "ideare musica", ma attingono per questo anche ad altre forme artistiche, come la fotografia, il disegno, la poesia. Interessante anche l'idea del "gruppo aperto": essi infatti stanno creando attorno alla formazione originale anche una serie di collaborazioni con altri strumentisti, in modo da proporre a ogni concerto un "sound" nuovo, basato sull'utilizzo di nuovi strumenti. La formazione è piuttosto complessa già di per sé: sei i componenti. Luca Segalla (chitarra, tastiere, programming), Fabio Trevisan (voce), Piero Dall'Acqua (basso, vocoder), Cristian Sartori (sintetizzatore), Francesco Tognato (chitarra), Stefano Trombin (batteria, sequencer). Il genere da loro "dichiarato" è " Avant-Garde Rock" e la dice lunga sulle idee e ricerche musicali della formazione, nata solo da qualche anno (nell'autunno 1998 per la precisione) ma già a ottimi livelli.
Kromatica è una formazione nata qualche anno fa (nell'estate 2000) dall'unione di diversi strumentisti che già avevano maturato una notevole esperienza con altri gruppi. Patrick Hatton (voce) è infatti reduce dell'esperienza di successo come cantante degli Amantide, Massimo Guzzo (chitarra solista) è l'ex chitarrista del gruppo cover Fiamme di Megalopoli, Alessandro Secondin (basso) è il bassista degli Screaming Daisy e Claudio Giaretta (batteria) ha pure fatto parte di numerosi gruppi cover e autori.
"Grooving rock alternativo", questa l'etichetta che essi stessi danno della propria musica, sempre legata comunque a un'innata linea melodica. Pur tenendo spesso concerti qui e là, il gruppo mantiene il "divertimento" al primo posto delle finalità della formazione.
Un po' diverso il discorso per gli Outrage, che si autodefiniscono interpreti di "emo core", genere che, se non dimentica la melodia, è caratterizzato da una grande energia. La formazione, composta da Lorenzo Folladore (batteria), Marco Zampese (basso), Paolo Covolo (chitarra), Alessandro Manzardo (voce e chitarra) ha realizzato un primo demo nel 2000 ("Don't do this at home" - 500 copie vendute) e un nuovo lavoro nel gennaio di quest'anno.
Ricordiamo infine che in attesa delle premiazioni ufficiali, che si svolgeranno in redazione al Giornale di Vicenza, giovedì sera, all’apertura di Spiorock 2002 i primi tre gruppi della classifica avranno una serata tutta per loro.  IL GIORNALE DI VICENZA

2018  Berna Park Hotel   All right reserved